Alber Elbaz lascia Lanvin

Dopo l’addio di Raf Simons a Dior (vedi post) e i cambi ai vertici di Balenciaga, é la volta di Lanvin che riceve il ben servito da Alber Elbaz. La casa di moda parigina fondata nel 1885 da Jeanne Lanvin ha ricevuto negli ultimi 14 anni un incisivo rinnovamento proprio grazie al signor Elbaz che ha firmato persino una “collezione” per il low cost H&M (scelta a mio avviso di pessimo gusto). Parrebbe che alla base di questa rottura ci siano dissapori con i colleghi ai vertici della società. Si vocifera intanto che Dior sia pronto ad accogliere lo stilista in sostituzione di Simons, e il gruppo LMVH, cui fa capo la griffe parigina, non conferma né smentisce. Del resto Elbaz non é nuovo ai cambiamenti, inizió con Guy Laroche nel 1996 per passare a dirigere Rive Gauche di Yves Saint Laurent nel 1998. Ha lavorato un anno per Krizia per poi dirigere Lanvin a partire dal 2001. Concludo con una sua frase che probabilmente riassume al meglio il proprio percorso e questa ultima scelta:

“La moda è come la frutta non si può mangiare prima che sia matura, e quando lo è troppo è da buttare via. Va assaporata al momento giusto”

Lanvin nel 1958

Lanvin nel 1958

Lanvin nel 2011

Lanvin nel 2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...