Laura Pausini aka David Bowie

Non è da prendere troppo sul serio il look sfoggiato dall’artista Laura Pausini per il suo nuovo lavoro discografico. Sono stati studiati ad hoc una serie di scatti che la ritraggono mentre gioca a vestire i panni di personaggi famosi immortalati in altrettante iconiche immagini. Tra queste, assieme a una giovane e sensuale Virna Lisi allo specchio, anche il Duca Bianco alias David Bowie. L’immagine iconica del performer, sfondo per l’album Alladin Sane del 1973,

Alladin Sane

Alladin Sane

è stata appunto rivisitata da Laura, e il risultato è grottesco più che semplicemente ironico. Non discuto sulle capacità professionali dei due artisti, ma mi limito ad un raffronto connesso al campo dei segni. Il Make Up di Bowie è stato oggetto di vari tributi ed emulazioni, famoso quello indossato da Kate Moss per Vogue 2003,

Kate Moss

Kate Moss

ma nel caso della Pausini qualche nota stridente emerge proprio a causa dell’assoluta incomunicabilità tra i due mondi, il Glam Rock e la musica leggera, un’estetica provocatoria e dirompente resa carnevalesca e priva di senso. Aspettiamo ansiosi la cover del prossimo lavoro di Alessandra Amoroso 😀 (sono ironico..)

Laura Pausini

Laura Pausini