Artestetica: workshop in beauty care and cosmetics

makeup corso estetica artestetica francesca dell'oro luciano lapadula trucco moda estesia bari storia fashion make up

E’ fissato per il prossimo 29 aprile l’incontro dell’anno con la bellezza, il make-up, l’estetica. Il nome, Artestetica, racconta del legame che da sempre unisce l’aspetto e la sua cura a una forma di arte. Così prende il via il mio corso di formazione sul mondo della cosmetologia e del beauty care. La creatrice olfattiva Francesca Dell’Oro illustrerà l’importanza e il ruolo del profumo nel make-up e nei prodotti per il corpo.

Si delineeranno le funzioni sinestetiche delle differenti fragranze, attività volte a fornire competenze circa l’utilizzo e l’applicazione dei prodotti cosmetologici.

La presenza delle rare essenze che annuseremo insieme ci guiderà in un percorso olfattivo che illustrerà tecnicamente le loro proprietà, per giungere alla dimostrazione pratica relativa alla creazione di oli per la cura del sé.

Affianca Francesca Dell’Oro lo storico del costume Luciano Lapadula, che descriverà cinque casi di aziende che operano con successo nel settore cosmetologico, fornendo ai corsisti le competenze circa la presentazione vincente della propria identità commerciale sul mercato.

Il corso si svolgerà il giorno 29 aprile 2018 dalle ore 10 alle ore 18, il numero dei corsisti è chiuso e saranno accettate adesioni sino a esaurimento posti. E’ prevista una quota di partecipazione e il rilascio di un attestato di frequentazione.

Location dell’evento l’avanguardistico e prestigioso salone di bellezza “Estesia” a Bari, in viale Della Repubblica 113 – 177, luogo che si presenta in maniera esemplare al tema oggetto del corso.

Break offerto ai corsisti ore 13 – 13.30.

 

The meeting of the year with beauty, make-up and aesthetics is scheduled for April 29th. The name, Artestetica, tells of the bond that has always united the appearance and its care to a form of art. This is how my training course on the world of cosmetology and beauty care begins. Francesca Dell’Oro‘s olfactory creator will illustrate the importance and role of perfume in make-up and body products. The synaesthetic functions of the different fragrances will be outlined, activities aimed at providing expertise on the use and application of cosmetic products. The presence of the rare essences that we will sniff together will guide us in an olfactory path that will technically illustrate their properties, to arrive at the practical demonstration related to the creation of oils for the care of the self. Alongside Francesca Dell’Oro is the costume historian Luciano Lapadula, who will describe five cases of companies that operate successfully in the cosmetology sector, providing trainees with the skills for the successful presentation of their commercial identity on the market. The course will take place on April 29th, 2018 from 10 am to 6 pm, the number of students is closed and accessions will be accepted until places are sold out. A participation fee is required and a certificate of attendance is issued. Location of the event the avant-garde and prestigious beauty salon “Estesia” in Bari, viale Della Repubblica 113 – 177, place that is presented in an exemplary way to the subject of the course.Breack offered to the students at 13 – 13.30.

www.facebook.com/francescadelloroparfum
www.facebook.com/estesia.bari
www.facebook.com/lucianolapadulaofficial

 

29103348_1796483007320314_7630783030873993810_n

Me together with Francesca Dell’Oro

makeup corso estetica artestetica francesca dell'oro luciano lapadula trucco moda estesia bari storia fashion make up

Annunci

Rapsodia di una Diva – Accademia Belle Arti Perugia

Rapsodia di una Diva” è il nome che ho scelto per il prossimo lavoro di insegnamento che svolgerò il giorno 1 marzo 2017 presso l’Accademia di Belle Arti a Perugia.

La prestigiosa accademia mi ha invitato per una lectio in concomitanza con il Festival del Cinema di Spello, con cui collaboro da ormai tre anni in qualità di relatore e curatore di mostre di abiti d’epoca. Ho scelto dunque di descrivere il sinuoso intreccio che fonde il Cinema con il Costume, lasciando emergere figure inattese e sempre nuove che attraverso estetiche performanti generano mode.

Come in un canto senza età l’immagine della Diva si erge superba e altera al di sopra delle genti, inafferrabile e immersa in un’atmosfera mistica lei non può unirsi ai comuni mortali ed è costretta a vivere in un mondo immaginifico che dalla celluloide sprofonda spesso nella solitudine della realtà.

Durante il mio seminario racconterò in che modo si costruisce la “forma” di una star: trucco, acconciature, abiti, voce, movenze concorrono a realizzare il nuovo mito che folle adoranti celebrano dalla nascita del cinema ancor oggi.

Il titolo scelto per questa lezione è un mio omaggio, a distanza di cento anni, a quello di un film interpretato da una tra le prime Donne Fatali del grande schermo in Italia: Lyda Borelli. L’attrice, ritratta nella locandina, ha infatti recitato il ruolo della tragica contessa “Alba d’Oltrevita” nella pellicola “Rapsodia Satanica” per la regia di Nino Oxilia, film terminato nel 1915 e proiettato nelle sale nell’anno 1917.

rapsodia_satanica_1915

Film Poster

Svelerò percorsi inediti che riguardano la figura della protagonista, eroina maledetta il cui fascino continua, dopo un secolo, a sedurre maliardo progenie solo apparentemente mutate dallo scorrere del tempo.

Luciano Lapadula

luciano-lapadula-accademia-di-belle-arti-di-perugia-rapsodia-di-una-diva-lyda-borelli-seminario-moda-fashion-costume-satanica-festival-del-cinema-di-spello-2017