Schiaparelli sempre Regina

Ho visitato le strade della moda di Milano, e senza grande stupore ho potuto riscontrare come ancora a distanza di decenni la grandissima artista romana Elsa Schiaparelli sia fonte di creatività per i numerosi più o meno nuovi e più o meno noti stilisti del panorama internazionale.

Nell’immagine che ho preparato potete osservare le proposte (emozionanti) di Valentino: fondi blu come il cielo notturno e costellazioni ricamate gold. Al suo fianco le calzature proposte da Martin Margiela.

Sotto due immagini di capi provenienti dalle pregiate collezioni Schiap, una delle quali appunto ebbe come tema lo zodiaco – rappresentato attraverso gli astri –  al suo fianco le celeberrime “Monkey Shoes” realizzate in collaborazione con André Perugia.

Sottolineo l’anno di produzione di questi ultimi due capi: 1938-39 uno, 1938 l’altro.
Quando parliamo di avanguardia pura nel campo della moda non possiamo non fare riferimento con orgoglio a Elsa Schiaparelli. Questa è la ragione per la quale da sempre molti creativi nell’ambito della moda e dell’arte in genere proseguono ad attingere al patrimonio che la grande creativa ha lasciato in eredità al mondo intero.

Valentino - Margiela Elsa Schiaparelli

Valentino – Margiela
Elsa Schiaparelli